Unione dei Comuni: i dubbi, la voglia di divorzio e le nuove prospettive di Brugnato In evidenza

Di Guido Ghersi - Il Comune di Brugnato, guidato dal sindaco Corrado Fabiani, vuole uscire dall'Unione dei Comuni.

Mercoledì, 14 Settembre 2016 12:32

Per questo, il sindaco di Rocchetta Vara, Riccardo Barotti, ha convocato un'assemblea plenaria di tutti i consigli dell'Unione dei Comuni, al fine di tentare di discutere, nella maniera più ampia possibile, del ruolo di questo Ente che guarda ad un futuro territoriale.

 

"Occorre lavorare insieme - ha sottolineato Barotti - Andare avanti divisi non conviene a nessuno. Dal punto di vista tecnico, si apre il capitolo della gestione delle commissioni, degli appalti e dei servizi associati dai quali nessuna Amministrazione Comunale potrà tirarsi indietro. L'essere divisi ci ha fatto già perdere risorse per ben 7 milioni di euro, che potevano essere destinate a viabilità, suolo e salute della Val di Vara, quale area interna".

Mentre il sindaco del Comune di Brugnato, che da gennaio 2017 vorrebbe divorziare dai Comuni di Sesta Godano, Rocchetta Vara, Calice al Cornoviglio e Zignago così argomenta: "Stiamo pensando ad un'unione con altri due Comuni, Borghetto Vara e Beverino, e con altre Amministrazioni Comunali che non fanno parte di unioni o che potrebbero staccarsi da altre associazioni. Vorremmo un'"Unione di Vallata" per scuole ed altri servizi. Inoltre occorrerà attendere il referendum per comprendere dove si andrà a parare".

(Foto: Davide Papalini)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

A soli 16 anni è una rapper di successo, oggi il suo singolo "Bando" spopola sulle maggiori piattoforme, come spotify e i-tunes. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Alcuni consigli utili dall'Accademia del Gusto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa