Fioravanti (Lega Nord): "Le Autorità chiariscano se le voci di presunti arrivi di migranti in Val di Vara sono vere" In evidenza

"Le richieste di chiarimento, da parte di abitanti di alcuni paesi della Val di Vara, in merito al presunto arrivo di migranti nei loro Comuni di residenza, mi portano ad invitare le Autorità competenti a fornire maggiori e più dettagliate informazioni in merito": a chiederlo è Giacomo Fioravanti, responsabile provinciale del Movimento Giovanile e del Dipartimento Sicurezza ed Immigrazione della Lega Nord.

Venerdì, 29 Luglio 2016 09:43

 

"A Brugnato sono già ospitati otto giovani pachistani ed in paese si sta diffondendo la voce dell'arrivo di ulteriori immigrati; qualche ora fa – afferma l'esponente leghista – mi è arrivata la segnalazione che anche il territorio comunale di Carrodano potrebbe diventare sede per l'accoglienza di un nuovo flusso migratorio. Di fronte a queste supposizioni, è quanto mai necessario ed opportuno che le Autorità competenti, attuando la dovuta trasparenza nei confronti dei cittadini, dicano se tali voci abbiano un fondamento e, in caso di risposta affermativa, forniscano precisi e chiari dettagli".


"La mia speranza – continua Fioravanti – è che venga rimosso al più presto lo spettro di nuovi arrivi perché sono dell'idea che il nostro territorio, per quanto attiene la materia in esame, abbia già svolto abbondantemente la propria parte; vista la complessiva situazione economico – sociale, sono sempre più convinto che la priorità dovrebbe essere costituita dal fornire, attraverso i mezzi a disposizione, pieno sostegno alle famiglie, soprattutto se in difficoltà, italiane e residenti da anni nel territorio spezzino. In qualità di responsabile provinciale del Movimento Giovanile e del Dipartimento Sicurezza ed Immigrazione della Lega Nord, non escludo iniziative sul territorio per ribadire questo importante ed essenziale concetto" .

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Dina Nobili, Consigliere Comunale PD, interviene sulla questione dell'affidamento del servizio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Cinquecento studenti celebrano la cultura antica con sei ore di teatro e musica sui temi del viaggio. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa