Vernazza, viabilità con molte criticità e difficoltà anche nella "Strada dei Santuari" In evidenza

Di Guido Ghersi - La viabilità nel territorio del Comune di Vernazza presenta ancora molte criticità, problematiche che con l'inizio della stagione turistica aumentano i diagi per residenti e turisti.

Venerdì, 22 Aprile 2016 17:11

Infatti ad oltre quattro anni dall'alluvione dell'ottobre 2011 le vie di comunicazioni stradali sono ancora dissestate, con diversi tratti a rischio cedimento e buche più o meno ampie. Inoltre la "strada provinciale n°51" conosciuta come la "Strada dei Santuari", che collega Vernazza con Monterosso e Levanto, è ancora chiusa al traffico per lavori in corso. Non si conosce la data della sua possibile riapertura, anche se il Comune di Vernazza, già dal novembre 2015, ha fatto iniziare i necessari lavori e spera di riapire l'importante arteria entro la prossima estate.


Costruiti due ponti in prossimità delle valli dove la strada era completamente franata. A suo tempo la Provincia della Spezia aveva stanziato 16 mila euro per la messa in sicurezza del tratto di strada che dal parcheggio nella valle conduce al borgo, soprattutto per la collocazione del guard rail. Messe in sicurezza anche le valli, costruiti i muretti e consolidati i versanti. L'appalto per i lavori sulla "Strada dei Santuari" è gestito dalla Regione Liguria - Assessorato alle Infrastrutture e comporta un spesa di ben 5 milioni di euro.


Anche sulla strada n°63, che da Vernazza sale al rinomato Santuario di Reggio ed ora utilizzata per raggiungere Monterosso e Levanto, sono presenti cedimenti e buche mentre in alcuni tratti l'arteria si restringe pericolosamente. La situazione descritta crea preoccupazione e disagi non solo agli abitanti di Vernazza, ma anche agli operatori turistici di tutto il comprensorio: "E' forte anche il danno di immagine a livello turistico - denuncia Damiano Cassola, presidente del Consorzio Turistico "Occhioblù" di Levanto - Infatti dalla cittadina diventa complicato arrivare nelle Cinque Terre".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Prosegue l’attività di controllo della Polizia di Stato mirata alla tutela della sicurezza stradale, attraverso un controllo capillare sulle arterie autostradali e sulla viabilità ordinaria della nostra Provincia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Al Dialma torna il Cineforum ACIT

Giovedì, 09 Luglio 2020 13:00 cultura-la-spezia
All'aperto, nel rispetto delle normative sul distanziamento. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa