Verso le elezioni, Santo Stefano Magra: Marco Galeotti è il candidato sindaco del Collettivo per l'alternativa della Sinistra In evidenza

Dopo vari incontri assembleari, in vista delle prossime elezioni comunali, è nato a Santo Stefano il Collettivo per l'alternativa della Sinistra.

Sabato, 09 Aprile 2016 12:58

"Il suddetto comitato, fondato da un nutrito gruppo di persone riconducibili alla sinistra di alternativa - spiegano i membri - ritiene sia giunto il momento di rimettersi in gioco per riportare al centro del dibattito sociale e politico il benessere dei cittadini ed il conseguimento di quei diritti fondamentali e imprescindibili che riguardano il lavoro, la casa, l'istruzione, la sanità, la tutela dell'ambiente, lo sviluppo sostenibile del territorio, legati in maniera indissolubile ai valori fondanti della nostra Costituzione messa continuamente in discussione da questo Governo e da quelli che lo hanno preceduto. È nostro dovere di liberi cittadini riappropriarci degli strumenti necessari a conseguire tali obiettivi".


"Riteniamo - proseguono - che l'ente Comune sia il primo avamposto a servizio del cittadino che può incidere positivamente ed essere un reale sostegno alle necessità dei Santostefanesi. Mai come negli ultimi anni le sinistre, anche a Santo Stefano, hanno perso il contatto con la propria base e con i cittadini tutti provocando un progressivo allontanamento dalla partecipazione alle scelte e alla discussione politica locale. Siamo consapevoli che all'interno di alcuni partiti, ovvero il Partito Comunista d'Italia, Rifondazione Comunista. Sinistra Italiana, Possibile e Sinistra dei Valori, sia cresciuta la consapevolezza del bisogno di un cambio di passo necessario alla costruzione di un'alternativa al governo locale ormai appiattito su politiche neo liberiste che spesso sfociano in favoritismi e disparità di trattamento. Per questo accettiamo il loro appoggio e la volontà di ripartire".


Il Collettivo per l'alternativa della Sinistra, in collaborazione con i partiti Comunisti e della Sinistra, alle prossime elezioni amministrative presenterà una propria lista con candidato a sindaco MARCO GALEOTTI, che così viene presentato: "Indipendente e non subalterno ai partiti e a quelle logiche di governo che oggi sono sotto gli occhi di tutti i Santostefanesi".


Marco Galeotti, quarantanove anni, è sposato e ha una figlia ventitreenne, studentessa universitaria. Da sempre iscritto alla CGIL, è stato in prima linea nelle lotte in qualità di operaio della Ceramica Vaccari dov'era stato assunto nel 1995 e dove ha lavorato fino al 2006, anno di chiusura dell'azienda. Proprio alla Vaccari fu protagonista di un'occupazione di oltre 130 giorni, record per la provincia spezzina, che lo vide presente giorno e notte. Dal 2007 lavora in ACAM come operaio nel settore acque dove è stato eletto rappresentante sindacale.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Doris Fresco - Piazza Europa già attrezzata per ospitare un ricco calendario di eventi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Si era reso responsabile di due rapine commesse nel modenese a due donne alla quali aveva tentato di rubare le chiavi delle loro auto. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa