Borghetto, Licari (Cultura e Ambiente Val di Vara): "Sindaco, via lo stipendio!"

Caro Sindaco ti scrivo,e non per distrarmi un po', come diceva una vecchia canzone di Lucio Dalla, bensì per farti una proposta che spero sarà almeno considerata.

Martedì, 06 Novembre 2012 09:16

Risuona continuamente infatti,come la più fastidiosa tra le trombe,la notizia che molte famiglie del paese di Borghetto Vara sono sottoposte a continue evacuazioni a causa della drammatica situazione geologica in cui vive il nostro comune: ho sentito oggi alla tv il tuo appello al governo centrale affinchè si stanzino le giuste somme per la prevenzione del nostro disastrato territorio e devo dirti che messaggio migliore non potevi mandare.

Sai bene come tante volte, usando naturalmente toni decisi ma pacifici, io non mi sia trovato d'accordo con certe scelte tue e della tua maggioranza, ma siccome ritengo di aver imparato dai grandi maestri del passato una dote come l'onestà intellettuale, non posso non dire che Borghetto, rispetto a tanti altri comuni alluvionati, nel giro di un anno abbia compiuto dei passi da gigante.

Rimane però purtroppo l'incubo quotidiano di dover rivivere le vicende di quel maledetto 25 ottobre e di dover dare delle risposte ai tanti e giusti interrogativi delle persone che ancora vivono in uno stato d'ansia perenne; io credo purtroppo che per evitare che ciò continui, questa politica,questa brutta politica che ormai da decenni ci governa non sia adatta per dare le giuste rassicurazioni: sia per mancanza di onestà,sia per mancanza di capacità.

Ecco perchè a volte c'è bisogno di gesti forti, di messaggi che possano farci distinguere dalla casta e che ci possano far considerare ciò che siamo veramente e cioè delle persone oneste; arrivo quindi al punto caro Fabio. La mia proposta è semplice:rinuncia al tuo stipendio da Sindaco o perlomeno alla metà e devolvilo alla prevenzione del tuo e del nostro Paese.

Un atto che,per ripristinare il nostro amato luogo non servirà sicuramente quasi a nulla,ma quale migliore pubblicità per gli altri sindaci della Val di Vara e soprattutto per il dilagante malaffare politico governato dai più scandalosi sprechi?

E' proprio di oggi la notizia di un famoso cantante come Battiato che ha dichiarato la sua intenzione di non voler percepire alcuno stipendio in caso di nomina ad assessore alla cultura per la Regione Sicilia per rispetto della sua Terra che vive in un forte indebitamento.Quale migliore assist per te,caro Sindaco?Quale migliore occasione per questa"povera patria"di levare la misera "bandiera bianca"dal ponte italiano?

Attendiamo tutti ansiosi una tua risposta.

Andrea Licari,coordinatore circolo Cultura,Ambiente e Territorio della Val di Vara e cittadino di Borghetto.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Redazione Gazzetta della Spezia

Redazione Gazzetta della Spezia
Via delle Pianazze, 70
19136 La SpeziaTel. 0187980450
Email: redazione@gazzettadellaspezia.it

www.gazzettadellaspezia.it

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Per aiutare gli operatori sanitari nell'emergenza Coronavirus. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"La magistratura compia un'indagine accurata e che si verifichino quanto prima le eventuali responsabilità." Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa