Associazione da Porta Nord alla Brina: "Cambiano i tempi e cambiano le mode. Anche in politica". La replica all'Assessore Zangani In evidenza

Riceviamo e pubblichiamo la risposta degli "amici dell'Associazione Da Porta Nord alla Brina" alle parole dell'Assessore Zangani (che potete leggere cliccando qui).

Giovedì, 25 Febbraio 2016 19:28

"La nostra associazione aveva deliberato di non rispondere oltremodo alle provocazioni strumentali e davvero fuori luogo che si leggono in questi giorni; tantomeno di coloro che hanno saputo solo svendere Santo Stefano o come trampolino di lancio per carriere inesorabilmente stroncate o come strumento per curare esclusivamente interessi personali.

 

Leggendo le pretestuose provocazioni dell'Assessore Zangani non possiamo però non reagire Con sdegno alle parole di colui che ha collezionato, negli anni passati, più piroette e cambi di marcia di tutti i noti politici locali!


Basti ricordare la posizione che assunse in occasione della prima campagna elettorale di Juri Mazzanti. Collocatosi pubblicamente all'opposizione, sventolava, dall'altro dello scranno provinciale e preoccupato per l'aumento del traffico che derivava dall'apertura del centro Commerciale, l'urgenza di realizzare la terza corsia e la Variante Cisa! Ricordiamo bene quando, all'epoca, non usava mezzi termini nell'infamare proprio colui cui in questo momento fa da paladino ed i suoi alleati!


Ricordiamo all'Assessore Zangani che sarebbe bene utilizzasse il ruolo istituzionale che ha guadagnato nell'ultima giunta in maniera corretta ed occupandosi davvero delle proprie competenze e non solo per infamare chi ha avuto il coraggio e la sensibilità di opporsi a scelte che forse neanche lui comprende!


Infine, ma non da ultimo, si sciacqui la bocca prima di parlare dei pochi voti che offre la Macchia!
Riteniamo, infatti, che la Macchia abbia dato e valga molto di più di pochi voti. E le persone non si misurano solo in termini elettorali.
Ma si sa, lui è abituato a curare solo il proprio "cantuccio".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Fermato ieri sera in piazza Verdi: prima ha tentato di scappare, poi ha aggredito due agenti della Polizia. Da poco più di due settimane non era più sottoposto all'obbligo di… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
In Liguria in totale soltanto 3 pazienti si trovano in terapia intensiva. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa