Stampa questa pagina

Convegno sulle Foibe, Gianello (ANPI): "Le forze dichiaratamente fasciste non dovrebbero avere accesso ai locali pubblici, ancor meno alla sala intitolata ad un partigiano" In evidenza

Leggiamo sulla stampa che giovedì pomeriggio presso la sala Beghi, Casa Pound organizza un convegno sulle Foibe con la partecipazione di Forza Nuova, Lega Nord ed altri. Crediamo che forze politiche dichiaratamente fasciste non debbano avere accesso a locali pubblici ancor più se intitolati a membri del CLN eroi della resistenza.

Lunedì, 08 Febbraio 2016 16:12

Crediamo che nel settantesimo anniversario dell'Assemblea Costituente tale episodio, purtroppo non nuovo, sia ancor più offensivo dei valori della costituzione nata dalla lotta partigiana.


Per questo chiediamo all'Amministrazione comunale ed al Prefetto di intervenire immediatamente per evitare tale insulto alla memoria del Partigiano Beghi, Prefetto della Liberazione, ed alla storia antifascista della nostra città.

 

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
ANPI

Via Corridoni, 7
19122, La Spezia

Ultimi da ANPI

"C'è molta preoccupazione". Leggi tutto
ANPI
E ritiene gravi le dichiarazioni del sindaco della Spezia e di quello di Lerici. Leggi tutto
ANPI

1 commento

  • Link al commento amanda Lunedì, 08 Febbraio 2016 17:39 inviato da amanda

    Caro Sig Gianello,
    vorrei farle notare che la sala Beghi non è di solo appannaggio dei partigiani in virtù del fatto che è intitolata a uno di loro... le tasse le pagano tutti.
    Voi dovreste amare la democrazia... ma in realtà a volte sembra solo che vi dispiaccia di non aver sostituito una dittatura con un'altra.....

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa