Regione Liguria, Idv: "Toti? Sette mesi di disastri" In evidenza

"Un mare di cemento, consulenti, tasse e fuffa propagandistica. Eccoli i sette mesi di governo di Toti alla Regione Liguria. Parafrasando uno slogan che dovrebbe essergli caro, potremmo dire che ci sono stati solo 'più danni per tutti'".

Mercoledì, 30 Dicembre 2015 20:12

Così Paolo Carbonaro, segretario regionale ligure dell'Italia dei Valori, che ha ricordato come il presidente della Regione "abbia guadagnato spazi sulle cronache non certo per la lotta al dissesto idrogeologico, priorità nella fragile Liguria, nè per l'abbassamento delle tasse locali, che invece sono aumentate, ma per l'assunzione dei 21 consulenti superpagati alle sue dipendenze, quasi la Liguria fosse diventata una riserva indiana per personaggi appartenenti ad un ceto politico al tramonto e ora riccamente stipendiato con risorse pubbliche. Un vero capolavoro di governo".


"D'altra parte – ha concluso Carbonaro - per un presidente di Regione che si è schierato per un aumento del numero dei Consiglieri regionali, in totale controtendenza con una seria politica di riduzione dei costi della politica, cosa ci si poteva aspettare?".

 

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Italia dei Valori

Il candidato consigliere nella lista dell'Italia dei Valori propone il recupero di edifici in disuso ed aree abbandonate da destinare ad associazioni. Leggi tutto
Italia dei Valori
Capolista il Segretario regionale Paolo Carbonaro. Leggi tutto
Italia dei Valori

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa