Cinque Terre, serve il Piano del Parco In evidenza

Il Parco Nazionale delle Cinque Terre non ha ancora effettivamente un proprio Piano, dacché la Regione Liguria, dopo otto anni, respinse quello elaborato e trasmesso dall'Ente nel lontano 2002.

Venerdì, 21 Agosto 2015 10:50
 È evidente che tale lacuna sia grave per il Parco, venendo a mancare lo strumento normativo imposto dalla legge per la realizzazione dei propri fini istituzionali. Purtroppo non manca soltanto il Piano, ma anche il Consiglio direttivo, ovvero l'organo di gestione indispensabile per la redazione e la approvazione del Piano stesso.

"Nonostante il Parco Nazionale abbia, da oltre un anno, (ovvero da quando è mutata la norma sulla composizione dei consigli) - scrive il presidente dell'ente Vittorio Alessandro - trasmesso al Ministero dell'ambiente l'elenco dei membri di propria designazione, non è ancora intervenuto il decreto istitutivo del nuovo Consiglio, più volte sollecitato anche dalla Comunità del Parco.
È parsa già un'impresa l'aver conseguito, in tempo record, la nomina del nuovo Direttore, a valle di un decreto legge ad hoc, in un Parco Nazionale che mai (mai) prima d'ora aveva avuto un Direttore a norma di legge.
La Presidenza dell'Ente, in questa situazione, paga un prezzo molto alto, assumendo scelte non rinviabili che richiederebbero la pronuncia del Consiglio, e dovendo pertanto amministrare il territorio con le responsabilità di un commissario, ma senza i suoi poteri".

L'auspicio di Alessandro è che "si giunga in fretta a un Piano del Parco, per il quale comunque stiamo già lavorando con la redazione del Piano di Gestione del Parco Unesco, la cui approvazione si prevede a breve termine". (21 agosto)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Potrebbe essere stato travolto dalle fiamme. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
I maltrattamenti si sarebbero protratti per diversi mesi. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Notice: Undefined property: K2ViewItem::$relatedItems in /home/uxhnwmag/domains/gazzettadellaspezia.it/public_html/templates/ja_teline_v/html/com_k2/default/item_tagrel_w2l.php on line 3

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa