Vezzano, IRPEF in salita e polemiche su Saliceti. La versione di Bonelli In evidenza

1 a 9, potrebbe considerarsi l'esito di una competizione sportiva, invece è la composizione (un consigliere di minoranza M5S e gli altri di maggioranza) del Consiglio Comunale di Vezzano Ligure, riunitosi nei giorni scorsi presso la sala consiliare, per approvare, tra le altre, la delibera del Bilancio di Previsione 2015.

Domenica, 02 Agosto 2015 06:36
La palla tenuta in campo dalla maggioranza, ha trovato poca difesa, portando al suo attivo, un aumento della Pressione Fiscale per i vezzanesi, l'addizionale Irpef portata allo 0,8, giustificando tale aumento con i tagli del governo Renzi. Per quanto riguarda il piano delle opere, il comune è intenzionato a fare, nell'edificio della scuola, un ascensore per i bambini con problemi motori e una palestrina a fianco della scuola stessa, al fine di evitare spostamenti ai Prati. Attacchi frequenti sono stati fatti al consigliere del M5S del tipo "Voi protestate ma non proponete" oppure "non portate uno straccio di proposte" e simili: questa è stata l'atmosfera che circolava in una calda serata d'estate. La discussione ha toccato momenti infuocati quando il consigliere M5S, ha letto una lunga lettera del presidente dell'associazione Comuni Virtuosi che motivava l'espulsione del comune di Vezzano Ligure. L'associazione, che oggi conta più di 54 comuni, è nata proprio nella sala Consigliare del comune vezzanese. Le risposte della maggioranza non si sono fatte attendere, evidenziando, la discrasia, tra fare parte della Associazione e nel frattempo avere sul territorio l'impianto di Salicetti; inoltre, veniva rilevato da un consigliere di maggioranza, che la precedente amministrazione (prima della nomina di Abruzzo), ha lasciato ai vezzanesi la modica cifra di euro 3.500.000,00 di debiti e 32 cantieri aperti. Tutte amministrazioni targate PDS, DS, PD.

Da ultimo, come era stato per il Rendiconto 2014, anche per il Preventivo 2015, dopo l'illustrazione del Sindaco, non c'è stata discussione. E' veramente inaudito, che documenti così importanti per un'amministrazione comunale, non trovino sfogo ad approfondite discussioni in Consiglio Comunale.

(Mario Bonelli Revisore dei Conti enti locali)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Davanti alla Zephyr Trading c’era una squadra tra le primissime del campionato Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa