Stampa questa pagina

Piscina Naturale, Alessandro scrive a Cozzani: “Stop musica ad alto volume, recuperiamo il suono del mare” In evidenza

Il presidente del Parco Nazionale delle Cinque Terre, Vittorio Alessandro, alla guida della Capitaneria fino al 2009, scrive al primo cittadino di Portovenere, Matteo Cozzani - Caro Sindaco Cozzani, quando realizzammo per la prima volta la "Piscina naturale", era nostra intenzione offrire ai bagnanti la possibilità di percorrere a bracciate il tratto fra Porto Venere e la Palmaria, così come normalmente si faceva tantissimi anni fa.

Martedì, 23 Giugno 2015 21:16

Video

Una giornata al mare, qua nella versione di P. Conte

Era il 22 agosto del 2008, e annunciare l'interruzione del gran flusso estivo di imbarcazioni nel canale parve a molti una follia. Il risultato invece stupì tutti - noi per primi, i visionari che avevano organizzato quelle due ore di allegria sospesa.
Una delle conquiste più sorprendenti della giornata fu proprio il suono di quell'allegria. Una bellissima canzone di Enrico Ruggeri descrive il mare d'inverno, ma quella che meglio racconta la spiaggia estiva è "Una giornata al mare" dove, come un pittore, Giorgio Conte riversa caldo, odore, chiacchiere, palloni che volano, risate e donne irraggiungibili.
È il ritratto d'altri tempi - un'epoca che lei, così giovane, non ha conosciuto - che molti hanno rivissuto proprio in quel giorno di agosto di sette anni fa.
Ora invece musica ad alto volume sommerge il suono della giornata al mare che tentammo di ricostruire. Le chiedo dunque: non sarebbe giusto, in occasione di questa giornata di riappropriazione, offrire ai giovani il suono del mare che accompagnò l'estate dei propri giovanissimi nonni?
La ringrazio, con simpatia.
(Vittorio Alessandro, 23 giugno)

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Alessio Boi - Le immagini delle ambulanze in coda al San Bartolomeo diventano virali. L'Assessore alla Sanità rassicura: "Situazione sempre sotto controllo, già oggi nuove dimissioni". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Salgono a 88 i pazienti ospedalizzati in Asl5, sono 1596 i pazienti positivi residenti nello spezzino. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa