Asti (Forza Italia): “Paita e Burlando cercano di trasformare la corsa rosa in corsa rossa” In evidenza

Non sarà sfuggita a tanti sportivi presenti a Genova all'arrivo del Giro d'Italia la presenza "forzata" sul palco dell'ormai ex presidente della Regione Liguria e di Raffaella Paita candidata dal Pd a sostituirlo.

Domenica, 10 Maggio 2015 20:15
"Un maldestro tentativo di cercare di stare sotto i riflettori tentando di trasformare la "rosa" in rossa che – commenta Paolo Asti candidato nella lista di Forza Italia al consiglio regionale ligure – si è trasformato in imbarazzo generale quando il pubblico ha cominciato a fischiare la coppia.  Nel gergo ciclistico questa pratica si chiama "Americana" e consiste nel lancio del compagno di squadra, spinto afferrandogli la mano, verso il traguardo. Ma - prosegue Asti - come sanno gli appassionati, questa è una pratica consentita solo su pista e, se fatta su squadra, porta alla squalifica." Molte le cadute nel circuito genovese che ha preceduto l'arrivo al traguardo "la Liguria per Paita va veloce – prosegue Asti - ma le sue strade, dopo il fango che le ha invase, sono ancora scivolose  per chi corre in bicicletta. Spero che la sfilata in rosso rosa – conclude Asti - non si ripeta anche mercoledì a Spezia dove l'amministrazione ha la faccia tosta di parlare di Spezia capitale dello sport, nonostante non ci sia neppure un campo per l'atletica e  ancora non si sa che fine abbiano fatto i soldi incassati per la cessione del Ferdeghini allo Spezia Calcio.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Forza Italia

Il Responsabile provinciale di Forza Italia replica al PCI sul Giorno del Ricordo e sulle foibe. Leggi tutto
Forza Italia
L'intervento del capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale Fabio Cenerini. Leggi tutto
Forza Italia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa