1° Maggio senza retorica: il premio va al vice sindaco di Vernazza In evidenza

1° Maggio. Occasione - e quasi obbligo - per politici di sinistra e centrosinistra per lanciare un messaggio su Facebook dedicato alla festa dei lavoratori.

Venerdì, 01 Maggio 2015 13:01
Difficile non cadere nella retorica o, quantomeno, in formule più o meno usurate. Il premio all'originalità, con un tocco di vibrante colore, va al vice sindaco di Vernazza Diego Denevi, che sul suo Facebook ha detto fuori dai denti cose che magari in tanti pensano, ma spesso non dicono. "Vi evito i panegirici del giorno; - scrive Denevi - auguro però buon 1 maggio a chi si fa il culo per portare a casa uno stipendio dignitoso alzandosi presto la mattina per tornare tardi la sera, a chi fa impresa rischiando del proprio, a chi si impegna e si mette continuamente in discussione. Auguro un giorno di riflessione a tutti quelli (e sono tanti) che lamentano disoccupazione (che c'è senza alcun dubbio), pochi diritti, stato assente ecc. ecc. ma fondamentalmente non hanno voglia di fare una minchia!". Più chiaro di così!

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Obbligo di auto-segnalazione e tampone entro 48 ore con isolamento fino al risultato Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Coronavirus, ora i positivi in Asl5 sono 41

Giovedì, 13 Agosto 2020 20:01 cronaca
11 in più rispetto a ieri. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa