L'accusa al PD: "Ameglia Servizi? Carrozzone per il consenso elettorale" In evidenza

"Il rappresentante di minoranza del PD, ex sindaco Francesco Pisani, nella seduta del 04/03/2015 del Consiglio Comunale nell'ambito della discussione sulla situazione della società Ameglia Servizi Turistici, ha affermato che l'emersione del deficit patrimoniale della Società non sarebbe altro che il risultato di una operazione politica tesa a screditare la passata giunta di centro sinistra". Così in una nota i gruppi di opposizione Ritorno al Futuro e Ameglia Virtuosa. 

Lunedì, 16 Marzo 2015 09:58
"Per Pisani, infatti, - proseguono - attraverso artifici contabili (iscrizione a bilancio di fatture da tempo non incassate, di quote di ammortamento più dilazionate nel tempo ,ecc) sarebbe stato possibile chiudere il bilancio 2013 con una perdita più contenuta.

Anche noi pensiamo che non si possono separare questioni tecniche da questioni politiche stante il fatto che l'interesse a nascondere la reale situazione patrimoniale della Società già in sofferenza dal 2008, come a suo tempo denunciò il consigliere Sibaud, confermata oggi dalla presidente uscente Chilà, non può essere catalogata come pura operazione contabile.

Il deficit patrimoniale della Società è il risultato di precise scelte politiche consapevolmente perseguite in ragione del mantenimento di un carrozzone funzionale alla ricerca del consenso elettorale. E' del tutto evidente che gli obblighi di bilancio della Società Ameglia Servizi Turistici sono passati in secondo ordine rispetto agli obiettivi della politica (quella politica) che comunque non è riuscita a convincere neanche parte del proprio tradizionale bacino elettorale che in parte, trovando condivisibile la proposta programmatica delle due liste civiche concorrenti Ameglia Virtuosa e Ritorno al Futuro, ha determinato la fine della ventennale esperienza amministrativa del centro sinistra e con essa il superamento di un modello di sviluppo territoriale basato sul consumo di suolo, espansione residenziale, nuove darsene."

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La cause e le dinamiche sono ancora in fase di accertamento. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Il presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei: "Ora la Pubblica Assistenza avrà 36 mesi di tempo per adeguarsi alla legge regionale". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa