Guerra sulla ex Sirma. Ponzanelli (FI): "Cantiere fermo e insicuro". Mazzanti: "Bugie, lavori ripartiti"

La situazione del cantiere nell'area ex Sirma, a Santo Stefano Magra, preoccupa Francesco Ponzanelli, capogruppo consiliare di Forza Italia.

Giovedì, 02 Gennaio 2014 16:24

L'esponente della minoranza incalza così il sindaco Mazzanti e l'amministrazione: "Le richieste di verifica, attraverso una interrogazione urgente, della messa in sicurezza del cantiere per l'albergo e sulla gru che lo domina, sono state oramai depositate in data 20 novembre. Nonostante le rassicurazioni a parole dell'assessore all'urbanistica Lazzoni e del capo ufficio tecnico, architetto Ricco, ad oggi non mi è stato inviato un solo documento che spieghi se la gru è dotata di tutta la documentazione relativa alla sicurezza. Lo stato dei fatti vede una situazione di totale abbandono del manufatto e, cosa assai più grave, nessuna documentazione comprovante ciò che lo stesso dovrebbe essere o divenire. Questo la dice lunga di come la situazione sia sfuggita di mano all'amministrazione del sindaco Mazzanti, lo stesso che aveva tanto decantato quest'opera di cui ora non resta che l'ennesimo scheletrone abbandonato a se stesso". Dura la replica del primo cittadino: "Non so perché la documentazione non sia ancora arrivata a Ponzanelli – dichiara Mazzanti- e mi informerò in merito. Ma il consigliere dice delle bugie. L'incompiuto progetto dell'albergo viene da lontano, è antecedente alla mia amministrazione (primo mandato nel 2006, ndr). Noi ce lo siamo ritrovati e ci siamo attivati per un cambio di destinazione: dei 4400 mq, 2500 saranno destinati a strutture commerciali e 1900 a residenza sociale, 500 dei quali saranno alloggi di proprietà comunale. I lavori sono ripartiti proprio a dicembre, quindi escludo che non ci siano le dovute condizioni di sicurezza. Entro tre anni, ma verosimilmente ci vorrà di meno, l'opera sarà compiuta. Nel frattempo abbiamo cominciato a sgomberare la struttura, spesso occupata abusivamente da senzatetto".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- I controlli praticamente giornalieri fatti su tutti i tesserati permettono di tenere monitorati i casi di positività, ma è ovvio che questo campionato sarà fortemente condizionato dai… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Diffusi stralci della bozza al vaglio del comitato tecnico scientifico convocato d'urgenza. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa