Sciopero e corteo contro la legge di stabilità. Sindacati: "Abbassare tasse ai lavoratori" In evidenza

Circa 3000 tra lavoratori e pensionati sono scesi in piazza giovedì mattina alla Spezia chiamati da CGIL, CISL e UIL per dire no alla legge di stabilità varata dal governo.

Giovedì, 14 Novembre 2013 14:02

Un lungo corteo partito da Piazza Brin e terminato in Piazza del Bastione, luogo del comizio dei segretari generali di CGIL, CISL e UIL Lorenzo Cimino, Antonio Carro e Nadia Maggiani. Presenti lavoratori del settore pubblico e numerose delegazioni da Fincantieri Muggiano, Arsenale e le altre grandi fabbriche della provincia. Nella loro piattaforma rivendicativa i sindacati chiedono di rifinanziare subito la cassa integrazione e di dare certezze a tutti i lavoratori esodati, diminuire realmente le tasse a lavoratori dipendenti, pensionati ed imprese che creano buona occupazione, l'aumento delle detrazioni sia per i lavoratori dipendenti che per i pensionati, di rafforzare e rendere strutturale la detassazione del salario di produttività, correggere gli elementi di iniquità della nuova tassazione immobiliare, potenziare la lotta all'evasione fiscale, ripristinare i meccanismi di indicizzazione delle pensioni esistenti prima dell'entrata in vigore del decreto Fornero, rinnovare i contratti del pubblico impiego e stabilizzare i precari, operare un taglio significativo della spesa pubblica improduttiva e dei costi della politica. Durante il comizio è staro osservato un minuto di silenzio per la scomparsa del partigiano Amelio Guerrieri.

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...
CGIL

Via Bologna, 9

Tel.: +39 0187547111
Fax: +39 0187516799

www.cgillaspezia.it/

Ultimi da CGIL

Oggi una manifestazione a Roma e l'incontro tra i rappresentanti sindacali ed i vertici aziendali. Leggi tutto
CGIL
Fillea Cgil primo sindacato. Leggi tutto
CGIL

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa