Pratesi (Forza Italia) all'Amministrazione: "Dimissioni per dare nuova vita alla città"

Il buonismo estivo è finito. La gente, che riprende le proprie attività o che, purtroppo per loro, non le ha mai lasciate, in questi ultimi mesi comincia a porsi una serie di interrogativi che necessitano di risposte concrete ed immediate.

Giovedì, 26 Settembre 2013 13:56
I problemi che attanagliano questa città non sono nuovi. Alcuni di loro sono ultradecennali. Ma, adesso, urge una soluzione.
Questa Amministrazione non è diversa da quelle che l'hanno preceduta, sia culturalmente che per espressione politica, quindi non si può chiamare fuori dagli errori che continua a perpetrare.
E questi sono di natura diretta ed indiretta.
Diretta, come nel caso dell'ACAM, dell'ATC, dove gioca in prima persona, sedendo nei Consigli di Amministrazione con propri uomini. Indiretta, come nella vicenda dell'Ospedale del Felettino e della variante Aurelia.
Senza contare, poi, la totale mancanza di sensibilità per una città ancora in cerca della propria vocazione.
Il nostro Sindaco si dice fautore del turismo, ma ha lasciato che in contemporanea si aprissero diversi cantieri di lavoro proprio nel salotto buono e danneggiando, magari involontariamente, ma a questo punto non fa differenza, gli interessi dei propri concittadini.
In una situazione così paradossalmente fallimentare non si può legare la propria sopravvivenza a nastri da tagliare.
Occorre riappropriarsi del concetto di "servizio alla città", che in questo momento latita.
E, visto che lacci e lacciuoli di diversa estrazione, provenienza e matrice paiono impedire a questa Amministrazione di mostrarsi all'altezza dei compiti che la attendono, non possiamo che augurarci che traggano da questi fatti la necessaria conseguenza: dimissioni.
L'azzeramento di questo immenso fungo saprofita, che permea invisibile questa nostra città, permetterà di rialzare la testa e concedere al nostro territorio di battersi ad armi pari per dimostrare che la popolazione non è solo parassita dello stato e degli enti locali, ma dotata di intraprendenza, fantasia e buona volontà.

(Riccardo Pratesi, Forza Italia)

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Popolo della Libertà

Giacomo PESERICO consigliere comunale del PdL – Nuovo Centrodestra con una nota interviene per chiedere il sostegno del comune al progetto di recupero del sottomarino Guglielmo Marconi: Leggi tutto
Popolo della Libertà
Un incontro per discutere ed affrontare i temi legati alla realizzazione del nuovo ospedale della Spezia. Leggi tutto
Popolo della Libertà

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa