Giovani Padani: "Grave l'atto vandalico di Falcinello"

Il Movimento dei Giovani Padani di La Spezia esprime preoccupazione per il raid vandalico avvenuto nel comune di Sarzana in località Falcinello e che ha visto l'imbrattamento di manifesti propagandistici della Lega Nord.

Venerdì, 23 Agosto 2013 17:38

"E' grave - sostiene il coordinatore provinciale Giacomo Fioravanti (foto) - che venga calpestata una libertà fondamentale nonchè costituzionalmente garantita quale quella di espressione, ma ancora più grave è il fatto che si facciano richiami "nostalgici" al terribile periodo degli anni di "piombo". Questa non è solo un'offesa alla democrazia ed alla libertà, ma una vera e propria mancanza di rispetto verso quelle persone che hanno combattuto e perso la vita per affermare questi importanti valori. Il Movimento dei Giovani Padani di La Spezia è aperto al confronto con tutti e su qualsiasi tematica e condanna fermamente ogni gesto violento e anti-democratico".

 

MGP LA SPEZIA

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega

I consiglieri comunali Lucia Innocenti ed Emilio Iacopi hanno presentato due mozioni Leggi tutto
Lega
Il commento della vicepresidente della Regione Liguria e assessore alla Sanità della Lega Sonia Viale. Leggi tutto
Lega

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa