Monterosso, Busco (IDV) sull'emergenza rifiuti: "Danni all'immagine turistica, bisogna intervenire"

Le foto non lasciano assolutamente nulla all'immaginazione, cumuli di rifiuti abbandonati lungo le due strade che collegano Monterosso con le Strade Provinciali per Levanto e La Spezia.

Martedì, 30 Luglio 2013 17:07
Ad inviarle Nicola Busco referente IDV delle 5 terre. "Una situazione imbarazzante - spiega - da una parte un fenomeno assolutamente da biasimare, ma d'altro canto questi ingombranti sono li da più o meno 20 giorni, ed ogni notte la catasta aumenta.
Mi chiedo, voi quando andate in vacanza, se arrivando alla meta vi trovaste montagne di rifiuti ai lati della strada, cosa pensereste di chi amministra?"
"Mi dispiace veramente dover fare questo genere di segnalazioni - prosegue Busco - ma la cosa sta diventando insopportabile, chiedo espressamente che l' Assessore al Turismo si faccia portavoce di questa segnalazione ed agisca di conseguenza. Continuo a ripetere da tempo che viviamo sul turismo, ci sono piccoli particolari della vita quotidiana del borgo, che se non affrontati con decisione e piglio manageriale, si ripercuoteranno negativamente sulla nostra immagine di meta turistica tanto decantata nel mondo".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia dei Valori

Il candidato consigliere nella lista dell'Italia dei Valori propone il recupero di edifici in disuso ed aree abbandonate da destinare ad associazioni. Leggi tutto
Italia dei Valori

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa