Nuovo Felettino, Articolo Uno: "Finanziamenti e gestione siano interamente pubblici" In evidenza

Il gruppo sottolinea il fallimento del modello privatistico lombardo, preso ad esempio da Toti.

Domenica, 26 Settembre 2021 13:58
Il progetto del nuovo Felettino Il progetto del nuovo Felettino

 

Oggi Giovanni Toti, in un'intervista, dice che il disegno di 3 anni di privatizzare gli ospedali di Albenga e Cairo ha perso di senso dopo la pandemia.
Meglio tardi che mai. Il modello privatistico lombardo è fallito e neppure Toti ha il coraggio di sostenerlo ancora.

Vincono quelli che, come noi, hanno sempre difeso la sanità pubblica contro le privatizzazioni.

Domanda: perché allora far entrare i privati nel finanziamento, nella gestione di servizi e nel progetto economico finanziario del nuovo ospedale della Spezia?

Si usino i finanziamenti del PNNR perché il finanziamento e la gestione siano interamente pubblici.
Bisogna bloccare il tentativo di Toti di continuare a penalizzare La Spezia.


Coordinamento di Articolo Uno La Spezia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Articolo Uno MDP

Il coordinamento spezzino ribadisce la volontà di lavorare per una ampia alleanza progressista. Leggi tutto
Articolo Uno MDP
Al Ministro Cingolani si chiede di destinare l'area della centrale Enel ad un futuro diverso, rispettoso della salute dei cittadini e dell'ambiente. Leggi tutto
Articolo Uno MDP

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa