Cgil e Cisl: "Sospiro di sollievo per le PA. Lavorare perché patrimonio sia tutelato in via definitiva"

Marzia Ilari (Cgil) e Fabio Cidale (Cisl): "Non possiamo dire che il sistema delle PA sia salvo, ma i tre anni di posticipo ci danno il tempo di lavorare e dialogare per trovare una soluzione".

Martedì, 03 Agosto 2021 17:58

"Rivolgiamo un ringraziamento a tutti gli attori istituzionali e politici che in questo anno hanno ascoltato le ragioni della mobilitazione dei lavoratori della Pubblica Assistenza della Spezia", così scrivono in una nota Marzia Ilari, segreteria Fp Cgil La Spezia e Fabio Cidale, segreteria Cisl Fp La Spezia.

"Un grazie a tutti i consiglieri regionali del territorio ed al lavoro svolto che ha portato al posticipo dell'entrata in vigore della legge che impediva alla P.A. di effettuare servizi di onoranze funebri".

"Tiriamo oggi un sospiro di sollievo. Non possiamo dire che il sistema delle Pubbliche Assistenze sia salvo, ma i tre anni di posticipo ci danno il tempo di lavorare e dialogare per trovare una soluzione che tuteli nel migliore dei modi la P.A. e i suoi lavoratori".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Sindacati confederali

Via Bologna, 9
19125 La Spezia

www.wikispedia.org

Ultimi da Sindacati confederali

I Sindacati chiedono assunzioni, soldi per le infrastrutture e un piano industriale di rilancio. Leggi tutto
Sindacati confederali

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa