Depuratore La Spezia, il leghista Bruzzone chiede garanzie

"La depurazione delle acque fognarie deve fornire garanzie certe in ogni realtà". Così Francesco Bruzzone, capogruppo Lega Nord in Consiglio Regionale, dichiara in merito al depuratore della città di La Spezia, argomento per il quale ha presentato un'interrogazione con risposta scritta, indirizzata al Presidente della Regione Liguria Claudio Burlando e alla sua Giunta.

Lunedì, 24 Giugno 2013 12:26
"Al depuratore di La Spezia sono assoggettate tante realtà, alcune delle quali importanti forme di acquacoltura, quali mitili e orate", nota il Consigliere Regionale.

"E per questo è opportuno effettuare tutte le verifiche del caso: mi rivolgo al Governatore Burlando e alla sua Giunta al fine di sapere se la portata del depuratore è sufficiente per il numero di utenti allacciati, nonché per accertare se siano rispettati tutti i parametri di depurazione e scarico in mare".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega

I deputati del Carroccio mettono in evidenza le divisioni nel Governo. Leggi tutto
Lega
Da oggi a domenica “Innamorati della libertà” Leggi tutto
Lega

Continua lettura nella stessa categoria:

1 commento

  • Link al commento rita Lunedì, 24 Giugno 2013 14:56 inviato da rita

    Nel mio quaoriere non siamo ancora allacciati ma abbiamo una fossa imhoff

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa