PA, Peracchini risponde a Natale e Centi: "Non ero in commissione regionale perché non è stata richiesta la mia audizione" In evidenza

"Anziché farmi pubblicità cavalcando l’onda delle polemiche, ero a parlare con i lavoratori della Pubblica Assistenza in protesta sotto il Comune della Spezia con i quali mi sono lungamente confrontato".

Lunedì, 31 Maggio 2021 19:46

 

In risposta ai consiglieri regionali Natale e Centi, il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini dichiara quanto segue: “Non ero in commissione regionale perché non è stata richiesta la mia audizione, nel frattempo però, anziché farmi pubblicità cavalcando l’onda delle polemiche, ero a parlare con i lavoratori della Pubblica Assistenza in protesta sotto il Comune della Spezia con i quali mi sono lungamente confrontato.

Il principio che muove la legge regionale sulle PA potrebbe essere anche giusto, ma ha avuto a seguire una ricaduta importante: il tiro può essere ancora corretto. Infatti, sebbene non sieda in Consiglio Regionale, ho fin da subito appoggiato un ordine del giorno che è stato approvato nella scorsa consiliatura proprio per modificare quella legge con una semplificazione operativa e auspico che ciò possa avvenire al più presto”

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa