Crollo palazzina Vezzano, Luvisotti (Prc): "Si faccia piena luce sul caso"

"Chi ha sbagliato dovrà pagare"

Lunedì, 19 Aprile 2021 18:41

Il crollo della palazzina nel centro storico di Vezzano Ligure avvenuto pochi giorni fa non può lasciarci indifferenti.

Come forza di maggioranza il circolo locale di Rifondazione Comunista chiede che si faccia al più presto chiarezza sull'accaduto, accertando ogni eventuale responsabilità, senza "sparar sul mucchio", come è abituato ma fare qualcuno. Sosteniamo pertanto la giunta comunale e gli enti preposti a lavorare al meglio per scoprire la verità sui fatti.

I responsabili del disastro, una volta accertati, dovranno rendere conto all'ente comunale e alla cittadinanza tutta, che solo per una fortunata casualità non ha registrato vittime.

Gino Luvisotti,
circolo "XXV Aprile - Aldo Lombardi" Rifondazione Comunista Vezzano Ligure

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Partito della Rifondazione Comunista-FdS

Appuntamento per domenica 16 maggio alle 15.30 in piazza Europa. Leggi tutto
Partito della Rifondazione Comunista-FdS
Anche senza il tradizionale corteo di Migliarina la sera del 24 aprile, saranno numerose le iniziative a cui la federazione Prc della Spezia parteciperà per commemorare la vittoria della guerra… Leggi tutto
Partito della Rifondazione Comunista-FdS

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa