Bruzzone (Lega Nord): "Insostenibile l'insabbiamento della baia di Lerici"

Francesco Bruzzone, Capogruppo Lega Nord nel Consiglio Regionale della Liguria, interviene in merito alla problematica situazione della baia di Lerici (SP).

Mercoledì, 12 Giugno 2013 15:05
Con un'interrogazione con risposta immediata, si rivolge al Presidente della Regione Liguria Claudio Burlando e alla sua Giunta: "L'insabbiamento della baia di Lerici è ormai insostenibile. Il fondale, sempre più basso, danneggia il sistema marino del golfo e tutte le attività marittime che vi operano", dichiara. "Durante le mareggiate di media proporzione, le strade e i pubblici giardini sul lungomare vengono puntualmente invase dalle acque".

"La scogliera, pur essendo stata allungata alcuni anni fa, non è mai stata ultimata, prevedendo apposite aperture che possano far defluire la sabbia e garantire il ricircolo delle acque", nota ancora il Consigliere Regionale. "Inoltre, questa situazione impedisce uno sviluppo omogeneo delle attività del golfo, facendo venir meno parecchi ormeggi e rendendo impossibile il posizionamento di pontili galleggianti con conseguente mancanza di un adeguato sviluppo turistico".

"Per questi motivi, mi rivolgo al Governatore Burlando e alla sua Giunta per sapere se l'Amministrazione Regionale sia al corrente della situazione della baia di Lerici, se esista la volontà di programmare un dragaggio e interventi risolutivi sul golfo e, nel caso, per conoscere in quali tempi si intenda porre rimedia alle problematiche presenti", conclude Francesco Bruzzone, Capogruppo Lega Nord in Consiglio Regionale.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Lega

Il parlamentare chiede fondi per il settore. Leggi tutto
Lega
Rixi: "La Liguria è paralizzata da cantieri di Aspi e indecisione del governo". Leggi tutto
Lega

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa