Sansa: "Toti in difficoltà insulta. A noi interessano le persone"

"Noi parliamo della Liguria, di oggi e del covid. Il documento della Asl 5 spezzina conteneva una frase che ha ferito molte persone. La Regione e l'Asl dovevano solamente chiedere scusa e cancellare quella frase."

Giovedì, 11 Febbraio 2021 18:45

 

Quando Toti non sa come difendersi si rifugia negli insulti e nelle polemiche. A noi non interessano le polemiche, ma solo le persone. Il documento dell'Asl 5 della Spezia stabilisce un nesso falso tra omosessualità e covid. Noi vogliamo difendere le persone che si sono sentite discriminate per il loro essere, il loro sentire, addirittura il loro amare.

Toti fa riferimento a un documento del Governo. La prima versione è del settembre 2018. Se anche quel documento conteneva espressioni inappropriate, noi non facciamo nessuna fatica a criticarlo. Quel documento comunque si riferiva a tutt'altre patologie perché il covid non esisteva ancora.

Noi parliamo della Liguria, di oggi e del covid. Il documento della Asl 5 spezzina conteneva una frase che ha ferito molte persone. La Regione e l'Asl dovevano solamente chiedere scusa e cancellare quella frase.

Noi viviamo in una regione in cui il presidente Toti ha definito gli anziani "non più utili allo sforzo produttivo". Noi viviamo in una regione dove un consigliere regionale del centro destra in aula ha parlato di "storpi".

Le parole possono ferire, possono uccidere. A noi stanno a cuore soltanto le persone.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Un gran complimento allo Spezia di Italiano, che seguo meticolosamente e gioca un calcio fra i migliori della Serie A, dove senza dubbio merita di restare”. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
La conferma arriva dalla conferenza stampa di Mario Draghi. La roadmap delle riaperture partirà dal 26 aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa