"Ancora nessun piano vaccinale per disabili, malati oncologici e immunodepressi"

Il consigliere regionale Gianni Pastorino scrive a Toti, Alisa e alle cinque Asl della Regione.

Lunedì, 08 Febbraio 2021 15:35

Parte a metà febbraio la campagna vaccinale per le donne e gli uomini con età superiore agli 80 anni, "benché non via sia stato nessun coinvolgimento né del Consiglio regionale né della Commissione competente" osserva Gianni Pastorino, capogruppo per Linea Condivisa.

È sicuramente una buona notizia, ma per il consigliere Pastorino rimane una mancanza grave: "Se è pur vero che il virus colpisce con più facilità e diventa più pericoloso per le persone con età avanzata, è altrettanto vero che riscontriamo le stesse difficoltà nei confronti di persone affette da determinate patologie o da disabilità gravi: talune di queste patologie o disabilità hanno come conseguenza difficoltà respiratorie, pertanto queste persone se contagiate rischiano di andare incontro a gravi conseguenze".

Per il capogruppo di Linea Condivisa "è necessario e giusto prendere in considerazione il criterio dell'età, specialmente in una Regione come la nostra, ma sarebbe impensabile lasciare persone con disabilità gravi, malati oncologici, immunodepressi, persone affette da patologie rare particolarmente invasive ancora per mesi senza copertura vaccinale".

"Per me questo tema deve essere posto al centro della discussione, ecco perché – conclude il consigliere Pastorino, che è anche vicepresidente della commissione Sanità – questa mattina ho scritto una lettera urgente al Presidente Toti, e ai Direttori Generali di Alisa, di San Martino, del Galliera, del Gaslini e delle cinque ASL, per dare una doverosa risposta, nel più breve tempo possibile, alla quantità di sollecitazioni di persone che rappresentano legittimamente e in maniera rigorosa queste criticità".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

La conferma arriva dalla conferenza stampa di Mario Draghi. La roadmap delle riaperture partirà dal 26 aprile. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Nello spezzino calano gli ospedalizzati e le terapie intensive. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa