Commissione regionale sul Recovery Plan, il plauso delle opposizioni

"Accolta la richiesta di un maggiore coinvolgimento della minoranza e del territorio".

Lunedì, 25 Gennaio 2021 19:27

 

Siamo soddisfatti che dalla proposta dell’opposizione di convocare un Consiglio monotematico sul Piano Next Generation Eu sia nata l’idea di una Commissione permanente sul Recovery Plan. Un soggetto istituzionale che servirà a coinvolgere non solo la minoranza in Consiglio regionale su una questione delicata e di portata storica come il miglior utilizzo delle risorse stanziate dall’Europa, ma che poterà a un confronto diretto con il mondo economico, le parti sociali e la società civile. Consentirà, insomma, quella partecipazione, che da tempo chiediamo, rispetto a questo passaggio fondamentale, che riguarderà l’Italia e la nostra Regione nei prossimi mesi.

Oltre al tema infrastrutturale, su cui sarà necessario avviare con il Governo un percorso per individuare le opere prioritarie e di maggiore impatto strategico, che possano beneficiare del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, sono tanti i temi che intendiamo affrontare per immaginare il futuro della Liguria. Donne, giovani, cultura, sostenibilità, divario territoriale, energia sono gli assi principali attorno ai quali vogliamo incardinare la discussione.

Le nostre proposte vanno dalla richiesta di un incremento quantitativo dei servizi di cura e assistenza per i più piccoli e per gli anziani e le persone fragili fino all’istituzione di una commissione permanente sulle pari opportunità, dall’attenzione e rilancio dell’entroterra al turismo sostenibile all’acquisto di bus a basso impatto ambientale e a politiche per consentire ai giovani liguri di non dover emigrare in cerca di lavoro.

Il Recovery plan deve progettare i prossimi vent’anni della nostra regione.


Gruppo PD in Regione Liguria.

Gruppo Movimento 5 Stelle Regione Liguria.
Gruppo Sansa Presidente.
Gruppo Linea Condivisa.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Prima la perquisizione nell'auto, poi quella domiciliare. Denunciato per detenzione a fini di spaccio un cittadino colombiano. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Colti in flagrante dalle Forze dell'Ordine durante lo spaccio di cocaina. Due stranieri irregolari sono stati denunciati. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa