Viviani: "Nel Recovery Plan neanche un euro per la pesca"

Per il deputato della Lega una grande occasione persa.

Mercoledì, 13 Gennaio 2021 17:27
Lorenzo Viviani Lorenzo Viviani Foto da FB Lorenzo Viviani

"Per il governo la pesca in Italia non esiste, neanche una riga sul Recovery plan. Ammodernamento delle flotte e acquacoltura per Conte e il suo esecutivo valgono zero, la stessa cifra che hanno inserito nel piano per utilizzare il Recovery fund. Un intero settore completamente dimenticato, una delle marinerie più importanti e produttive a livello europeo nonostante l’alto livello di anzianità dei natanti adoperati. La coltura dei molluschi, per esempio, è fondamentale anche per la salute dei nostri mari", afferma il deputato Lorenzo Viviani, capo dipartimento Pesca della Lega.

 

"Il Recovery fund era l’occasione giusta per aiutare pescatori e acquacoltori a essere più competitivi con una dotazione più sostenibile per l’ambiente e più moderna per la sicurezza dei lavoratori. Un comparto che vale quasi 2 miliardi di euro e con decine di migliaia di posti di lavoro viene del tutto ignorato. Ma questo è un governo di matti", conclude Viviani.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa