"Per la prima volta Sarzana non avrà un segretario comunale a tempo pieno"

Il vicesegretario del PD sarzanese Francesca Castagna: "Macchina comunale disastrata, la città merita di più".

Domenica, 10 Gennaio 2021 09:50
Francesca Castagna Francesca Castagna

"Non più tardi di due settimane fa l'ex assessore al personale del Comune di Sarzana Bottiglioni, criticando le politiche del personale della Giunta Ponzanelli (che stanno sguarnendo gli uffici, esasperando i dipendenti e portando alla paralisi la macchina amministrativa), ricordava fra l'altro che le preesistenti figure dirigenziali sono state - in un modo o nell'altro - quasi totalmente messe in fuga e che "per sopperire a un simile sconquasso" la Giunta - per due anni - ha attribuito tutte le funzioni dirigenziali (comprese quelle tecniche) al segretario comunale (oggi per due di esse sono state individuate altrettante figure).

Non essendo stata smentita tale circostanza, i sarzanesi si sono fatti l'idea di un segretario comunale che - cumulando ancora adesso tre diversi ed impegnativi incarichi a Palazzo Roderio - in attesa delle preannunciate progressioni interne o mobilità, corre a rotta di collo fra l'uno e l'altro dei suoi tre diversi uffici sarzanesi consultando febbrilmente l'orologio e ripetendo ossessivamente "È tardi, è tardi" come Bianconiglio in Alice nel Paese delle Meraviglie.

Macché. Proprio ieri l'infaticabile segretario comunale sarzanese ha rivelato che si trasferirà presso il Comune di Quarrata e farà lì il segretario comunale titolare; dei tre uffici di Sarzana si occuperà solo nei ritagli di tempo, come supplente, a scavalco.

E ciò fino all'avvento (non si sa quando) di un nuovo segretario a Sarzana, che si vocifera potrebbe essere il segretario generale della Provincia, che conserverà tale incarico principale e quindi - forse anche in questo caso 'a scavalco'? - si occuperà part time anche di Sarzana.

È la prima volta nella storia della seconda città della provincia - a quanto è dato ricordare - che Sarzana non avrà un proprio segretario comunale a tempo pieno, dedito esclusivamente (o comunque prevalentemente) a sovraintendere al suo apparato comunale, a razionalizzarne le dinamiche, a restituirgli funzionalità ed efficienza.

Ed è evidente che il diffuso anelito a 'levare le tende' dalla disastrata macchina comunale sarzanese si va significativamente estendendo anche alle figure dirigenziali scelte dalla giunta Ponzanelli. Anche da questo punto di vista Sarzana merita di più".

Francesca Castagna, vicesegretario PD Sarzana

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito Democratico

La commemorazione di PD e Siamo Sarzana. Leggi tutto
Partito Democratico

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa