Stampa questa pagina

Barontini, domani un flash mob contro la scelta dell'amministrazione In evidenza

"L'amministrazione comunale che sostanzialmente sceglie di "spazzare via" quella storia e quel bagaglio di valori".

Sabato, 28 Novembre 2020 14:20

"Il Centro Sociale Barontini non è uno spazio qualunque, di cui affidare la gestione ad un soggetto qualunque (per quanto rispettabile) perché ci faccia delle attività qualunque", così in una nota congiunta firmata da Italia Viva, Partito Democratico, SiAmo Sarzana, Sarzana In Azione, Articolo Uno, Avanti Insieme, Circolo Pertini, Linea Condivisa, Sinistra Italiana.

"È uno storico glorioso presidio della serenità dei nostri anziani, della socializzazione delle loro esperienze, della condivisione del loro intrattenimento ma anche della loro 'educazione permanente', dello stimolante incontro con le nuove generazioni".

"L'Amministrazione Comunale non poteva e non doveva - nella impossibilità di fornire occasioni diverse di incontro e di socializzazione fra i nostri anziani - cancellare con un tratto di penna decenni di preziose esperienze collettive, di relazioni umane, di coltivazione di valori primari".

"Contro l'Amministrazione Comunale, che sostanzialmente sceglie di 'spazzare via' quella storia e quel bagaglio di valori, abbiamo organizzato un flash mob domattina, alle 11,00, davanti al palazzo comunale. Tutti coloro che hanno condiviso quella esperienza, che la hanno apprezzata, che pensano che non debba essere sacrificata sull'altare dei pregiudizi, sono invitati a partecipare".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Sono stati nominati oggi i 39 sottosegretari del Governo Draghi Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Umberto Costamagna – Sono passati 15 anni da quando la Gazzetta della Spezia, la “nostra Gazzetta”, ha preso vita, prima in edizione cartacea e adesso on line. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa