"Quel tweet non è Toti"

Cristina Ponzanelli, sindaco di Sarzana, commenta il tweet di Giovanni Toti che in queste ore sta scatenando numerose polemiche.

Domenica, 01 Novembre 2020 22:56

 

"I nostri genitori e i nostri nonni con il loro amore, il loro lavoro, la loro passione e il loro sacrificio hanno difeso, protetto e cresciuto ognuno di noi ed hanno un ruolo fondamentale ed insostituibile nella nostra vita e in quella dei nostri figli... È nostro orgoglio e dovere rispettarli, proteggerli e onorarli ogni istante.

Dietro i numeri di questa terribile pandemia ci sono storie e vite che si intrecciano, ed ognuna è un patrimonio inestimabile... È da questi punti fermi, che fanno parte di ognuno di noi, che dobbiamo partire per valutare ogni azione e misura per affrontare un’emergenza che non è soltanto sanitaria ma anche economica e sociale.
Parliamoci chiaro, il Tweet di stamattina del Presidente Toti è sbagliato. Non giriamoci intorno.

È un Tweet che al tempo della politica veloce e dei 280 caratteri è stato mal confezionato ed il suo pensiero equivocato, frainteso, criticato e cavalcato dai suoi detrattori. Quel Tweet, con quella lettura insopportabile rilanciata anche ossessivamente, non è Toti. Conosco Giovanni Toti e la sua sensibilità, il suo rispetto per le persone, la sua forza nell’affrontare questa pandemia sapendosi caricare sulle spalle fardelli pesanti e scelte difficili. Una consapevolezza che non è solo mia, ma dei liguri. Ora continuiamo a lavorare, tutti insieme, e senza rincorrere un mostro che non c’è.

Abbiamo un nemico reale e molto forte da affrontare, tutti insieme".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra - Ai supplementari la Roma resta in 9 e le Aquile trovano due gol splendidi con Verde e Saponara. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
di Massimo Guerra - Ma la Roma avrebbe comunque perso a tavolino per aver effettuato 6 cambi, 1 in più del consentito. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa