Stampa questa pagina

Nobili: "No all'abolizione, le RSA vanno supportate"

La candidata alle regionali nella lista di Italia Viva replica a Ferruccio Sansa.

Venerdì, 18 Settembre 2020 14:37
Dina Nobili Dina Nobili Foto da FB Dina Nobili
"Ma Sansa lo sa cosa sono le Rsa? Credo proprio di no. Come si può rinunciare a strutture che ospitano persone, da poche settimane a periodi più lunghi, non autosufficienti che non possono essere assistite in casa e che necessitano di cure mediche specifiche ed articolate? Come farebbero le famiglie bisognose? Molto probabilmente non conosce le patologie gravi che purtroppo abbiamo dovuto affrontare con i nostri cari. Tutto ciò è assurdo e impensabile". Dina Nobili, candidata alle regionali per Italia Viva, commenta così alcune dichiarazioni rlasciate dal candidato Presidente Ferruccio Sansa ad un giornale, in merito alla proposta di graduale chiusura delle residenze per anziani.


"Sono profondamente contraria a questo tipo di politica - prosegue Dina Nobili - anzi vanno incentivate per aiutare i malati e le famiglie bisognose, ricordandoci sempre che tutti potremmo un domani avere bisogno. Io sono per un sociale giusto per tutti e non per pochi".

 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Viva

La nota del coordinamento Italia Viva Sarzana sul centro Barontini: "L'azione dell'amministrazione comunale è un esempio di attacco alla rete associativa e di volontariato". Leggi tutto
Italia Viva
La consigliera di Italia Viva Dina Nobili ha incontrato il sottosegretario Zampa: "Incontro che sta producendo effetti positivi". Leggi tutto
Italia Viva

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa