Stampa questa pagina

Canessa: "In Asl 5 con 14 posti in rianimazione si entra nella fase acuta dell'epidemia"

Pier Aldo Canessa risponde a Costantino Eretta.

Venerdì, 18 Settembre 2020 09:09

"Mi fa piacere constatare che il dottor Costantino Eretta legga i miei post informativi sul Covid-19, mentre mi spiace che, credo per motivazioni elettorali, confonda la corretta informazione, cui i cittadini tutti hanno diritto, con il voler alimentare del 'terrorismo psicologico'. Esiste un piano ospedaliero, redatto da Alisa, sovrastruttura creata dalla Lega che, in accordo con il Ministero, oltre a definire le quattro fasi della situazione epidemiologica in Liguria chiarisce anche con quanti posti in rianimazione si entri nell'una o nell'altra fase.

Bene questo piano, che un professionista del settore dovrebbe conoscere, chiarisce che in Asl 5, con 14 posti in rianimazione si entra nella fase acuta dell'epidemia, la fase 4, meglio conosciuta come zona rossa.

Spiace altresì che Eretta abbia rifiutato di rispondere alle domande che il Tribunale del malato gli aveva inviato e che si sia, quindi, volutamente sottratto a un confronto sul tema sanitario. Tuttavia qualora il dottor Eretta volesse venire a conoscenza del piano ospedaliero di Alisa, lo esorto a contattarmi e io, prontamente, gli invierò una copia del documento".

Pier Aldo Canessa, candidato indipendente di Articolo Uno per la lista PD/Articolo Uno alle elezioni regionali.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

In Liguria 10 nuovi positivi a fronte di 2.764 tamponi molecolari, a cui si aggiungono 1.846 tamponi antigenici rapidi Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Terremoto, lieve scossa a Calice

Mercoledì, 23 Giugno 2021 20:04 cronaca-calice
Una scossa di lieve intensità percepita anche nello spezzino Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa