Focolaio Covid, Lombardi: "Diritto calpestato e realtà mistificata, la Regione cancelli l'ordinanza"

Il Consigliere domunale di Spezia Bene Comune, avvocato, ritiene il provvedimento relativo alla zona di Piazza Brin illegittimo.

Lunedì, 14 Settembre 2020 10:00
Massimo Lombardi in Piazza Brin Massimo Lombardi in Piazza Brin

In qualità di Avvocato penalista (o, come preferisco definirmi "manovale del diritto") una prima lettura dell'Ordinanza 59/2020 di Regione Liguria mi era stata sufficiente per riscontrare come detto provvedimento fosse manifestamente immotivato nonché infondato in fatto ed in diritto, con profili di evidente illegittimità.
L'ultima mossa, consistita nell'adozione del nuovo provvedimento, ritengo mi consenta di affermare pacificamente come da un atto palesemente viziato all'abominio giuridico ( oltre che politico, sociale e morale) il passo sia assai breve.

Considero gravissimo che un'Amministrazione (o forse dovrei dire due) sostenga che in un'area pubblica della città vi sia un pericolo di contagio maggiore rispetto alle altre, al punto da chiudere quella zona, rendendola un ghetto, portando così sul più alto altare dell'ipocrisia la logica del capro espiatorio, una logica che peraltro nella storia recente e non solo mai è stata sinonimo di un buon Governo ovvero di una corretta idea di società.

Non si possono prendere in giro i cittadini spezzini, calpestando elementari principi di diritto, mistificando la realtà ignorando in un sol colpo logica, razionalità e buon senso.

Oggi l'unico atto che può restituire dignità ad una intera città è quello di revocare questa ordinanza, prima che ci pensino le superiori Autorità preposte.
In alternativa, vi prego, ditemi che siamo su scherzi a parte.


Massimo Lombardi
Consigliere Comunale Spezia Bene Comune/Rifondazione Comunista

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Partito della Rifondazione Comunista-FdS

Incontro con Paolo Ferrero alla Spezia, poi il prof. Angelo d'Orsi sarà a Sarzana. Leggi tutto
Partito della Rifondazione Comunista-FdS
Una delegazione di Rifondazione Comunista si è recata al centro "Allende" per deporre un mazzo di fiori. Leggi tutto
Partito della Rifondazione Comunista-FdS

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa