Nobili: "Bisogna lavorare perché il porto della Spezia non perda competitività"

La candidata di Italia Viva alle regionali elenca quelli che ritiene siano gli obiettivi principali da perseguire.

Venerdì, 11 Settembre 2020 18:06

"Per quel che riguarda il porto della Spezia, che continua ad avere grandi possibilità di sviluppo, bisogna lavorare su alcuni punti fondamentali.

A partire dalla Pontremolese, Italia Viva ha imposto che l’opera entrasse nelle priorità del governo ed è prevista la nomina di un commissario ad hoc. Toti in 5 anni si è dimenticato di questa infrastruttura e Sansa è lontano anni luce dalle esigenze del nostro territorio.

Ci aspettiamo che LSCT effettui i lavori previsti dalla concessione per mantenere la propria competitività. Occorre evitare che il progetto di sviluppo di Genova e quello della darsena Europa di Livorno facciano perdere competitività al nostro scalo.
Bene il progetto dell'Autorità di sistema portuale per la elettrificazione delle banchine. Questo consentirà di sviluppare il settore crocieristico in modo ambientalmente compatibile .

Dobbiamo lavorare per la zona economica speciale che dovrà svilupparsi a Santo Stefano Magra. La costituzione della società Enel Logistic apre un nuovo scenario. Dobbiamo imporre che lo sviluppo delle aree Enel a funzioni logistiche e produttive avvenga attraverso il coinvolgimento degli operatori locali e non con decisioni calate dall’alto".

Dina Nobili
Candidata Elezioni Regionali Liguria Presidente Massardo

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Viva

L'intervento delle consigliere comunali di Italia Viva. Leggi tutto
Italia Viva
La Consigliera di Italia Viva anticipa la propria posizione. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa