"Il personale sanitario deve pagare di tasca propria il tampone?"

Il Consigliere regionale Michelucci chiede chiarezza sulla procedura, anche per chi viene chiamato a rientrare dalle ferie.

Giovedì, 13 Agosto 2020 09:38
Tamponi Tamponi

 

“In questi giorni i lavoratori delle strutture residenziali e semi residenziali si stanno facendo carico ancora una volta delle conseguenze della disorganizzazione del Servizio Socio sanitario", dichiara il capogruppo di Italia Viva in regione Juri Michelucci.

"A seguito della nota di Alisa - spiega - i lavoratori che rientrano da malattie o ferie superiore ai 7 giorni sono obbligati al tampone, ma non é stata data alcune indicazioni su come debba essere fatto e dove, con il rischio che molti lavoratori debbano pagarselo di tasca propria. Ma la situazione è ancora più surreale nel momento in cui viene chiesto ad alcuni lavoratori in ferie di rientrare per sostituire altro personale senza che possa essere rispettato il tempo per fare il tampone e comunicare i dati alla struttura competente, mettendo a rischio se stessi e la salvaguardia degli utenti".

"Alisa si impegni a risolvere nel più breve tempo possibile questa situazione con un protocollo a tutela dei lavoratori e utenti", chiede Michelucci.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Viva

Quanti ce ne sono a disposizione? Leggi tutto
Italia Viva
L'intervento delle consigliere comunali di Italia Viva. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa