Stampa questa pagina

Arcola, Binetti lascia il consiglio comunale

Si candida per Fratelli d’Italia alle elezioni regionali.

Giovedì, 06 Agosto 2020 16:07


Dopo oltre un anno di esperienza amministrativa tra le fila dell’opposizione Alessio Binetti, eletto consigliere, quale candidato sindaco con la lista civica Alternativa per Arcola nel maggio del 2019, lascia il consiglio comunale per affrontare una nuova sfida amministrativa

 

“Il profondo rispetto per i cittadini che mi hanno sostenuto, sia durante la scorsa campagna elettorale, che durante questa breve ma intensa esperienza amminiistrativa, mi porta a lasciare il consiglio in cui sono stato eletto a capo di una lista civica perchè ora ho deciso di compiere una scelta seguendo la mia ideologia politica. Ho accettando di candidarmi alle prossime elezioni regionali tra le fila di Fratelli d'Italia, un partito in grado di interpretare non solo il mio sentire politico ma, attraverso la sua leader Giorgia Meloni, anche le pressanti necessità del popolo italiano", spiega Binetti.

"Nel caso fossi eletto i due ruoli non sarebbero incompatiblili, ma l’etica e la correttezza verso gli elettori costituisce la strada maestra del mio impegno e, se non mi dimettessi, mi troverei in una situazione quanto meno ambigua rispetto agli impegni assunti, di distanza con i partiti politici, con la candidatura a sindaco di Arcola. Credo fermamente nel ruolo che può svuolgere un consigliere di opposizione, sarò pertanto sempre a supporto del mio successore per sostenere tutte le iniziative avviate. Il nostro comune ha bisogno di una opposizione attenta e preparata, lascio dunque il privilegio di garantire i nostri concittadini ad Alessandro Navalesi, primo dei non eletti della lista, certo che il suo contributo proseguirà in maniera incisiva e costante nell’interesse di tutti gli arcolani. Da oggi la sfida si rinnova grazie alla stima concessami dal Senatore Ignazio La Russa, dall'On. Francesco Lollobrigida e dal coordinatore regionale Matteo Rosso".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
...

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

11 anni fa la tragica morte dell'agente Marcocci

Mercoledì, 08 Dicembre 2021 16:24 cronaca
In molti chiedano si concretizzi la proposta di intitolarle una delle gallerie paramassi sulla Ripa. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa