Cenerini a Ghiglione e Pecunia: "Volete solo mettermi a tacere"

La reazione del Responsabile provinciale di Forza Italia alla notizia della querela che verrà fatta nei suoi confronti.

Mercoledì, 29 Luglio 2020 19:05
Fabio Cenerini Fabio Cenerini

 

L’arte di strumentalizzare e mentire a sinistra è maestria! Primo la Pecunia e la Ghiglione cercano di far passare che io ce l’ho con due donne, ma non mi sono mai risparmiato verso nessuno in critiche, se lo ritengo giusto, uomo o donna che sia e non guardo il sesso in politica! Ho risposto a loro perché sono intervenute loro sul fatto. Poi la querela, che sinceramente fa ridere, di cui mi importa poco, anzi sinceramente non me ne frega niente!

Analizziamo i fatti per cosa sarei da querelare? Non ho detto come mi è stato attribuito che c’è una responsabilità morale loro, ma della parte politica alla quale appartengono, se accadono sempre più di sovente di questi fatti e andrà sempre peggio!
Cosa ti aspetti se fai entrare a migliaia persone che nei loro paesi considerano le donne esseri inferiori, o merce di scambio, magari da comprare, perfino da bambine, con matrimoni combinati!

Non è la parte politica della Pecunia e della Ghiglione che ha cancellato il reato di clandestinità, previsto nella Bossi Fini? Non è sempre la sinistra che è per accogliere tutti, per i porti aperti, per il restiamo umani? Quindi se loro non sostengono questa linea politica, allora mi sono sbagliato, altrimenti affermo, che questi fatti avvengono anche per colpa di chi ha fatto entrare chiunque, di chi vuole i clandestini in giro liberi per l’Italia, ma poi esprime solidarietà a una donna aggredita e ferita! Ma con quale coraggio lo fa?

Il fallimento della sinistra è torale sull’immigrazione e chi ha sostenuto tali politiche ha messo tutte le donne nelle condizioni di aver paura e di non poter andare a correre liberamente in un parco o in un sentiero.

Quindi querelino quanto gli pare, il giudizio lo hanno già dato gli italiani, cancellandoli ad ogni tornata elettorale.


Fabio Cenerini

Responsabile Provinciale Forza Italia

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Forza Italia

"Ci muoveremo con responsabilità, ma resta e resterà il vulnus inferto da Toti alla tanto invocata unità della coalizione di centrodestra". Leggi tutto
Forza Italia
Il candidato di Forza Italia alle regionali parla di un quartiere che "ha cambiato volto". Leggi tutto
Forza Italia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa