Stampa questa pagina

Oss, Pecunia: "Gagliardi sa che il suo emendamento era impossibile da attuare" In evidenza

La consigliera di Italia Viva Federica Pecunia risponde all'On. Manuela Gagliardi.

Sabato, 04 Luglio 2020 17:53
La consigliera di Italia Viva Federica Pecunia La consigliera di Italia Viva Federica Pecunia

“La vicenda degli operatori socio sanitari di Coopservice ci ha visti da subito al loro fianco e leggere oggi alcune affermazioni dell’On. Gagliardi non ci stupisce ormai conoscendola ma ci rammarica perché è evidente che si preferisce far vedere di fare che fare davvero", così la consigliera di Italia Viva Federica Pecunia.

"Atteggiamento a cui anche la giunta Toti ci ha abituato in questi anni. Il Parlamento ad oggi approvando l’emendamento presentato da Fornaro, Orlando, Pastorino, Paita, Nesci, ha fatto ciò che era nelle sue competenze e prerogative. La Gagliardi sa bene che il suo emendamento era di fatto impossibile da attuare".

"Ora che è stata messa una prima pietra, invece che gridare allo scandalo ben sapendo che di questo non si tratta, lavori fattivamente con la Regione affinché si prenda atto di questo primo risultato e per contribuire alla creazione di un bando che consenta la stabilizzazione dei 158 lavoratori".

"Non servono gli schiamazzi, ora occorre lavorare tutti insieme ognuno nei propri ruoli per portare a casa il risultato. A noi interessa solo quello”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Viva

La deputata parla di un "risultato non soddisfacente" di Italia Viva, ma di un punto di partenza. Leggi tutto
Italia Viva
La candidata alle regionali nella lista di Italia Viva replica a Ferruccio Sansa. Leggi tutto
Italia Viva

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa