Stampa questa pagina

Appalti, la Fesica Confsal: "Semplificare e sburocratizzare aggiornando il codice" In evidenza

Domani la discussione in Consiglio dei Ministri.

Giovedì, 02 Luglio 2020 17:29

“Velocizzare e ripartire in massima sicurezza”. E’ l’appello che lancia la Fesica Confsal con il Segretario Generale Bruno Mariani in merito alla riaperta e reiterata discussione sugli appalti ed il suo codice.

“Il governo potrebbe varare alla fine della prossima settimana una sessantina di articoli del decreto semplificazioni che potrebbe concedere una deroga temporanea al Codice degli appalti, fino a luglio 2021. Purtroppo – spiega Mariani - la legge sullo ‘Sblocca cantieri’ ha reso più farraginoso il quadro legislativo ed adesso occorre porre rimedio. Domani se ne discuterà anche in Consiglio dei ministri. La cosa che ci preme sottolineare è però la necessità di aggiornare il Codice sugli aspetti della semplificazione che non può, tra l’altro, prescindere dalla sburocratizzazione”.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

"Arriva la stagione fredda e i ragazzi dovranno andare in classe rischiando di ammalarsi, è vergognoso" Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
"Il netto successo della lista formata dal PD e da Articolo Uno in otto delle dieci Sezioni Elettorali in cui è suddiviso il comune, testimonia il diffuso apprezzamento dei cittadini… Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa