Renzi alla Spezia: "La politica è affrontare la realtà, anche a costo di essere incoerenti" In evidenza

L'ex premier e leader di Italia Viva presenta il suo ultimo libro e dice: "A Lella Paita voglio bene".

Sabato, 27 Giugno 2020 21:45

Non è la prima volta: i due Matteo approdano in provincia a distanza di pochi giorni. La settimana scorsa Matteo Salvini ha incontrato i suoi sostenitori a Lerici e poi i mitilicoltori spezzini; questa sera Matteo Renzi è arrivato in città per presentare il suo ultimo libro, 'La mossa del cavallo: Come ricominciare, insieme'.

Dopo la tappa di Chiavari, dove Renzi ha parlato, tra le altre cose, di elezioni regionali, anche La Spezia ha accolto il leader di Italia Viva, con una piazza Ramiro Ginocchio che ha registrato il tutto esaurito, nel rispetto, in linea generale, delle norme anti-Covid.

805ab3f5 28f0 4b81 833b 60e6a4505d2d

"Infrastutture prima di tutto. Il piano Shock di Raffaella Paita risponde alle esigenze", ha detto Renzi. Come ha aggiunto Paita, che ha introdotto il leader di Italia Viva: "Negli anni passati ci si è dimenticati di questo territorio, delle infrastrutture per renderlo moderno e competitivo. Abbiamo un grande progetto sulla Pontremolese che vogliamo spingere perché questa città sia il fulcro del progresso. Spesso ci hanno accusato di essere troppo irruenti, ma noi invece crediamo che la nostra visione di modernizzazione del paese sia la strada giusta".

"Ho un sentimento di profonda gratitudine per Lella, nonostante quello che le hanno fatto 5 anni fa, lei è qui per riprovarci. Le voglio bene", ha concluso Renzi prima di entrare nel clou della serata e parlare del libro.

"Fare quello che abbiamo fatto un anno fa, far cadere Salvini, non è stato semplice, ma la politica, anche a costo di essere incoerenti è affrontare la realtà. Un anno fa avevamo Salvini al Papeete che chiedeva i pieni poteri. Era molto lucido, voleva governare per cinque anni. Era essenziale agire".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Massimo Guerra- Tanti i punti interrogativi sulla formazione bianca Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Prorogata invece l'ordinanza regionale per la Provincia della Spezia. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa