Gagliardi visita Villa Andreino: "Inammissibili le aggressioni agli agenti" In evidenza

La deputata spezzina ha incontrato la direttrice del carcere.

Sabato, 27 Giugno 2020 08:58
La deputata Manuela Gagliardi La deputata Manuela Gagliardi

"Ultimamente nella casa circondariale della Spezia si sono verificati degli episodi di aggressione ai danni di agenti della Polizia Penitenziaria, purtroppo la situazione è delicata in quanto i casi di violenza sono stati causati da detenuti con problemi psichiatrici".

Così la deputata di "Cambiamo!" Manuela Gagliardi commenta la visita nella giornata di ieri al penitenziario spezzino.

"Il Ministero della Giustizia deve fare una riflessione attenta sulla presenza dei detenuti con patologie psichiatriche nelle carceri - aggiunge Gagliardi - in quanto non è ammissibile che il personale della Polizia Penitenziaria e gli altri operatori si trovino a lavorare in condizioni di straordinaria emergenza. Ieri come deputata del territorio sono andata a portare la mia solidarietà al personale della Polizia Penitenziaria e ho avuto un lungo colloquio con la direttrice, per cercare di capire come fornire il mio sostegno in un'azione parlamentare che possa aiutare a risolvere la situazione". 

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Cambiamo con TOTI

I consiglieri di Cambiamo Marco Frascatore e Andrea Biagi lamentano la bocciatura dell'emendamento dell'On. Gagliardi. Leggi tutto
Cambiamo con TOTI
Manuela Gagliardi (Cambiamo): "Finalmente la verità è venuta a galla". Leggi tutto
Cambiamo con TOTI

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa