Sono partiti i lavori di demolizione del secondo ponte sul Pogliaschina (video) In evidenza

L'Assessore Giampedrone: "Momento storico che sana una ferita del 2011".

Giovedì, 25 Giugno 2020 16:22
Policlinico San Martino di Genova Policlinico San Martino di Genova

Video

“Oggi partono i lavori di demolizione del ponte sul Pogliaschina che sorge sulla strada statale verso Carrodano. Si tratta un momento storico per Borghetto: dopo la demolizione e la ricostruzione del ponte sulla provinciale, con l’avvio di questo cantiere inseriamo un tassello fondamentale nel piano complessivo di riduzione del rischio idrogeologico dell’area”. L’assessore alla Protezione civile Giacomo Giampedrone ha effettuato questa mattina, assieme al sindaco del borgo Claudio Del Vigo, un sopralluogo suo cantiere che vedrà appunto l’abbattimento del vecchio ponte sulla statale.

 

“Eliminare questa struttura- aggiunge Giampedrone – significa sanare una ferita che ancora duole, quella del 2011 e dell’alluvione che, qui a Borghetto, proprio a causa di questo ponte, portò morti e devastazione. La demolizione è stata finanziata interamente da Regione Liguria: al termine della rendicontazione sul primo ponte, ricostruito e riaperto al traffico l’anno scorso grazie ai nostri finanziamenti, abbiamo deciso di mantenere le risorse rimanenti, che ammontano in totale a 1,1 milioni di euro, per avviare opere necessarie al territorio in cui, oltre allo smantellamento del ponte, rientrano la risistemazione dell’alveo e interventi sulla piazza principale di Borghetto”.
“È una grande soddisfazione – commenta il sindaco di Borghetto di Vara Claudio Del Vigo - essere arrivati a questo risultato tanto atteso dalla popolazione di Borghetto per eliminare un potenziale pericolo per tutto il territorio. Non parlo solamente di Borghetto, ma anche della Val di Vara perché il franco idraulico era davvero insufficiente e la situazione era a rischio. Continueremo ovviamente a vigilare nei confronti di Anas affinché il progetto venga completato così come era in origine.”

La ricostruzione della struttura, a campata unica e senza piloni in alveo, sarà invece in capo ad Anas.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)
Regione Liguria

Piazza De Ferrari, 1
16121 Genova
tel. +39 010 54851

 

www.regione.liguria.it

Ultimi da Regione Liguria

Il Presidente della Liguria replica al PD elencando ciò che la Regione ha fatto ed ottenuto. Leggi tutto
Regione Liguria
L'Assessore regionale Scajola: "Ora si superi definitivamente la Bolkestein". Leggi tutto
Regione Liguria

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa