OSS, Pecunia: "L'emendamento dell'Onorevole Gagliardi non può neppure essere discusso" In evidenza

L'esponente di Italia Viva replica all'iniziativa assunta dalla deputata di Cambiamo.

Martedì, 26 Maggio 2020 14:30

Qualcosa non torna nell’iniziativa dell’On. Gagliardi e penso sia giusto dirlo, soprattutto per rispetto ai lavoratori che attendono risposte concrete.
Ha presentato un emendamento a un decreto (liquidità) a cui è stata posta la fiducia.

Tutti sanno, non serve aver dato l’esame di Diritto Costituzionale, che quando viene posta la fiducia gli emendamenti scompaiono.
È evidente che il suo emendamento avrebbe dovuto essere presentato in commissione ed essere accolto dal relatore per far parte del decreto su cui insiste la fiducia.

Perché raccontare di aver messo in campo un’iniziativa che sa bene non verrà discussa e invece non accogliere l’invito di Raffaella Paita a lavorare concretamente ad una proposta sul decreto “Rilancio”, che deve ancora avere il suo iter nelle commissioni e può davvero produrre un risultato? Sempre che governo e ministero della sanità vogliano risolvere il problema.
Se agirete uniti avrete di certo più possibilità.

Siccome ha perso il treno del rilancio e dei cinque anni trascorsi in Regione nell’inerzia ora dovrebbe cercare di dare una mano per risolvere il problema evitando però gli spot elettorali.


Federica Pecunia
Italia Viva

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Viva

"Oggi Enel decide del nostro territorio perché il Sindaco della città non ha imposto regole chiare da subito" Leggi tutto
Italia Viva
"Con il Dl semplificazioni la Liguria vedrà finalmente realizzate con una procedura 'rafforzata' diverse opere nevralgiche che i liguri aspettavano da tempo". Lo dichiara Raffaella Paita, capogruppo di Italia Viva"Nella… Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa