"La carenza di medici conferma ancora di più la mancanza di un programma di crescita in Asl5" In evidenza

Juri Michelucci (IV): "Nessuno sceglie di trasferirsi nella nostra ASL."

Lunedì, 25 Maggio 2020 11:23

"Molti dei reparti di Sarzana e La Spezia versano in una situazione di sotto organico ormai da tempo e il rischio è vedere, appena sarà possibile, la fuga di molti medici, senza la possibilità che qualcuno di nuovo possa venirvi, visto la scarsa attrattività dell'ASL5" dichiara il capogruppo in regione di IV Juri Michelucci.

La situazione di carenza di organico è una situazione anche per il reparto di Medicina e tanti altri reparti fondamentali per la nostra ASL.
I reparti di medicina di Sarzana e La Spezia contavano più di dieci medici ciascuno oltre il primario.
Reparti da 46 e 40 posti letto ciascuno che almeno dovrebbero essere gestiti da otto medici.
Oggi a Sarzana, il reparto di medicina può contare su due medici più uno con legge 104 più il primario.
Alla Spezia ci sono tre medici più il primario.

Una situazione difficile, con turni massacranti e straordinari su straordinari per coprire le esigenze di ospedale che portano non appena possibile questi medici ad andare via senza la possibilità che altri medici possano sostituirli visto che nessuno sceglie di trasferirsi nella nostra ASL.
Una situazione che conferma ancora di più la mancanza di un programma di crescita che rischia di portare al minimo delle risorse i nostri ospedali.

Juri Michelucci
Capogruppo Italia Viva

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

di Umberto Costamagna - Il futuro adesso n. 7. Interviene Peracchini e, partendo dalle cose fatte, racconta il progetto della città Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia
Riceviamo e pubblichiamo lo sfogo di una lettrice. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa