"Peracchini dica la verità, ponte Santo Stefano Ceparana voluto dal centrosinistra" In evidenza

Il capogruppo di Italia Viva in Regione Juri Michelucci al presidente della Provincia Pierluigi Peracchini: "La giunta Toti aveva definanziato l'opera".

Giovedì, 21 Maggio 2020 11:32

"Peracchini si è mostrato soddisfatto per l'avvio delle procedure preliminari per l'affidamento dell'appalto per il nuovo ponte Santo Stefano-Ceparana ma si è dimenticato di dire che si tratta di un'opera voluta dal Centrosinistra su cui il Centrodestra fino a qualche settimana fa non si era mai schierato e che ha sempre bocciato in tutte le sedi istituzionali, riprendendolo solo ora per urgente necessità" dichiara il capogruppo di Italia Viva in regione Juri Michelucci.

"La correttezza istituzionale dovrebbe imporre al Presidente della Provincia Peracchini di raccontare la realtà dei fatti, e cioè che si tratta di un'opera voluta dal centrosinistra in Regione e finanziata dai nostri governi. Finanziata in ultimo dal governo Renzi con 15 milioni dopo che la giunta Toti aveva definanziato l'opera".

"Se il ponte non fosse stato definanziato dalla giunta Toti, oggi i cittadini della Val di Vara e non solo, avrebbero avuto un nuovo ponte che poteva dare rilancio alle infrastrutture e all'economia di quella zona".

"Sono stati persi 5 anni, ora anche Peracchini ha capito l'importanza dell'opera a conferma che avevamo ragione e che ora, più che mai, serve ai cittadini di quella comunità".

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

 Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Italia Viva

Italia Viva: "La soluzione proposta dal Ministro Boccia degli assistenti civici deve essere rivista." Leggi tutto
Italia Viva
E contrattacca sulle responsabilità. Leggi tutto
Italia Viva

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa