"La sospensione delle ferie estive per il personale sanitario è inaccettabile" In evidenza

Il PCI auspica una inversione di rotta.

Domenica, 17 Maggio 2020 22:12
Il periodo di emergenza probabilmente non è ancora del tutto scongiurato come vorrebbe far intendere qualche superficiale dichiarazione pubblica di chi è al governo di alcune regioni, ma la sospensione delle ferie estive riguardante il personale sanitario indetto dalle ASL liguri, in linea con quanto indicato al punto r dell’articolo 1 del Decreto Ministeriale dal Presidente Conte del 26 Aprile scorso, è assolutamente inaccettabile ed è l’ennesima evidenza di una totale disorganizzazione e di una carenza di personale che da tempo come Partito Comunista Italiano denunciamo.

Una tale situazione è insostenibile ed assolutamente irrispettosa nei riguardi di tutti gli operatori sanitari che, tra mille difficoltà e carenze croniche di organico, hanno comunque garantito, con grande senso di responsabilità, soprattutto in questi ultimi mesi di eccezionale emergenza, un impegno straordinario con sacrifici enormi in termini di riposo e stress fisico ed emotivo che ha coinvolto inevitabilmente anche le loro famiglie.

Speravamo questa emergenza fosse almeno servita a far riflettere sull’effettiva necessità, già esistente da prima dell’emergenza Covid-19, di un reale cambiamento riguardo l’organizzazione della sanità pubblica caratterizzata da evidenti criticità e di un riconoscimento reale e continuativo nei riguardi dei lavoratori di quel settore. Evidentemente ci sbagliavamo ma non smetteremo di lavorare in quella direzione.

Nell’auspicare un dietrofront del Governo e, di conseguenza, delle ASL liguri che preveda nuove assunzioni (non appalti temporanei a cooperative esterne a condizioni ridicole) in grado di sopperire alle evidenti mancanze che le caratterizzano, nel rispetto dei lavoratori che ne fanno parte, confidiamo in una seria presa di posizione da parte dei Sindacati di riferimento che intervengano su un mancato diritto alle ferie come sancito dalla nostra Costituzione.

 

PARTITO COMUNISTA ITALIANO
Federazione della Liguria

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(1 Voto)

Ultimi da Partito Comunista Italiano

Questa mattina fino alle 10.30 e nel pomeriggio dopo le 16.30 Leggi tutto
Partito Comunista Italiano

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa