Michelucci (IV): "La Regione sospenda il pagamento dei canoni demaniali fluviali" In evidenza

"La crisi determinata dalla proroga delle misure di contenimento si sta facendo sentire con più forza ed è necessario intervenire in ogni settore a tutela di famiglie, commercianti e imprese."

Giovedì, 30 Aprile 2020 09:26

"Più di un mese fa ho chiesto alla Regione Liguria la sospensione e la proroga del pagamento dei canoni demaniali per le imprese lungo il Fiume Magra.

Oggi, dopo la buona riuscita dell'iniziativa portata avanti dall'On.Raffaella Paita sulla la sospensione del pagamento dei canoni concessori per l'anno in corso e la proroga delle misure di contenimento, ribadisco a gran voce la necessità che la Regione intervenga sul tema sospendendo il pagamento dei canoni demaniali fluviali" dichiara il capogruppo in regione di Italia Viva Juri Michelucci.

La crisi determinata dalla proroga delle misure di contenimento si sta facendo sentire con più forza ed è necessario intervenire in ogni settore a tutela di famiglie, commercianti e imprese.
Se la Regione non interviene subito su questo tema, molte aziende importanti per l'economia del nostro territorio saranno in difficoltà.

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Pastorino: "Il suo atteggiamento fa solo male alla Liguria". Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa