"Un cecchino per chi canta Bella Ciao": il post del consigliere leghista Iacopi In evidenza

Il consigliere torna a far parlare di sè sui social, questa volta a scatenare la polemica è un post contro il 25 Aprile.

Domenica, 26 Aprile 2020 11:52

A denunciare il post prima che venisse rimosso è Federica Pecunia, che condivide dalla pagina facebook di Emilio Iacopi una infelice critica al 25 Aprile. 

"Signora Sindaco Ponzanelli, abbiamo appreso dai giornali che questa mattina lei ha celebrato il 25 aprile insieme ad ANPI. Le segnalo che un consigliere della sua maggioranza, Emilio Iacopi, ha ritenuto di condividere l’immagine di un cecchino che puntava il mirino contro una persona che dal balcone intonava “Bella Ciao”. Come saprà l’ANPI ha invitato tutti a celebrare il 25 aprile in modo virtuale cantando dai balconi “Bella Ciao”. Era l’azione che sostituiva la manifestazione Nazionale di Milano.

Non ritiene sia doveroso prendere le distanze da un consigliere comunale della sua maggioranza che condivide un post così grave e che si pone in così netto contrasto con i valori che si ricordano nella giornata del 25 aprile?"

È GRATIS! Compila il form per ricevere via e-mail la nostra rassegna stampa.

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Autore
Vota questo articolo
(0 Voti)

Ultimi da Redazione Gazzetta della Spezia

Le parole dell'allenatore rossoblù Andrea Marselli. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Il Sassuolo ospita lo Spezia di Italiano

Sabato, 23 Gennaio 2021 10:24 economia
Gli orobici potrebbero essere l'Atalanta di questa stagione. Leggi tutto
Redazione Gazzetta della Spezia

Continua lettura nella stessa categoria:

Lascia un commento

Informiamo che in questo sito sono utilizzati "cookies di sessione" necessari per ottimizzare la navigazione, ma anche "cookies di analisi" per elaborare statistiche e "cookies di terze parti".Puoi avere maggiori dettagli e bloccare l’uso di tutti o solo di alcuni cookies, visionando l'informativa estesa. Se invece prosegui con la navigazione sul presente sito, è implicito che esprimi il consenso all’uso dei suddetti cookies. Leggi informativa